RICORDO DEL PROF EDOARDO SALZANO “EDDY”

di 25 Settembre 2019 Editoriale

Il 22 settembre è venuto a mancare il Prof. Edoardo Salzano,

Grande urbanista e già assessore del comune di Venezia,
Era inoltre Professore allo Iuav di Venezia,
Autore di numero scritti, primo tra tutti  “Fondamenti di urbanistica” e fondatore del sito Eddyburg una delle piattaforme online dedicate all’ambiente, alla città e all’urbanistica più apprezzati in Italia.
Di seguito il ricordo del Prof Paolo Urbani:

Facevo l’Università (1965) a giurisprudenza la Sapienza e nell’ambito del corso di diritto amministrativo di Massimo Severo Giannini, Federico Spantigati autore di un famoso manuale di diritto urbanistico invitò Edoardo Salzano a parlarci dei problemi della città. Fu un colpo di fulmine che ha influenzato poi il corso dei miei studi e la mia esperienza di professore di diritto amministrativo ma che ancora oggi insegna qua e la’ il diritto Urbanistico.

Urbanistica e società opulenta Laterza 1969 che ancora custodisco gelosamente tra i miei libri fu una scoperta! Introduceva il concetto di opere di mecenatismo ripercorrendo nel tempo la nascita della città medievale e oltre.

Concetto che oggi ritroviamo nell’urbanistica consensuale tema al quale ho dedicato tanti anni di ricerca e che oggi pervade tutta l’urbanistica rigenerativa. Non nascondo le sue critiche per il rischio di un’urbanistica contrattata ed avemmo anche qualche scambio di opinioni in anni risalenti.

Ancora. Ricordo che Eddy mi segnalò al presidente Soru come unico giurista per fare il piano paesaggistico della Sardegna, primo piano che bloccò l’urbanizzazione delle coste approvato splendidamente nel 2006.

Ci vedevamo nel comitato scientifico e ricordo quei giorni con lui con grande affetto.

Nulla si può fare di fronte ad una scomparsa, ma la memoria sopravvive e mantiene viva il ricordo di un grande urbanistca e di un grande professore!