Home | News | Editoriale | Redazione | Links | Copyright
DIRETTORE
Prof. Avv. Paolo Urbani (tel. 068603496 - cell. 3488741323)
Scritti e interventi
NAVIGAZIONE
Home
Editoriale
Ricerca
Links
Aggiornamenti
Copyright
Contatti
AREE TEMATICHE
OSSERVATORIO URBANISTICA
Urbanistica
Edilizia
Lavori Pubblici
Enti Locali
Scritti di Urbani
Incontri
Varie
Ambiente
Legislazione
Giurisprudenza
Débat Public
FOCUS
IN LIBRERIA


Consiglio di Stato: Adunanza plenaria n° 8/17 _ 17 10 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
lunedì 11 dicembre 2017

Nella vigenza dell'articolo 21-nonies della l. 241 del 1990 - per come introdotto dalla l. 15 del 2005 - l'annullamento d'ufficio di un titolo edilizio in sanatoria, intervenuto ad una distanza temporale considerevole dal provvedimento annullato, deve essere motivato in relazione alla sussistenza di un interesse pubblico concreto e attuale all'adozione dell'atto di ritiro anche tenuto conto degli interessi dei privati destinatari del provvedimento sfavorevole.

In tali ipotesi, tuttavia, deve ritenersi:

i) che il mero decorso del tempo, di per sé solo, non consumi il potere di adozione dell'annullamento d'ufficio e che, in ogni caso, il termine 'ragionevole' per la sua adozione decorra soltanto dal momento della scoperta, da parte dell'amministrazione, dei fatti e delle circostanze posti a fondamento dell'atto di ritiro;

ii) che l'onere motivazionale gravante sull'amministrazione risulterà attenuato in ragione della rilevanza e autoevidenza degli interessi pubblici tutelati (al punto che, nelle ipotesi di maggior rilievo, esso potrà essere soddisfatto attraverso il richiamo alle pertinenti circostanze in fatto e il rinvio alle disposizioni di tutela che risultano in concreto violate, che normalmente possano integrare, ove necessario, le ragioni di interesse pubblico che depongano nel senso dell'esercizio del ius poenitendi);

iii) che la non veritiera prospettazione da parte del privato delle circostanze in fatto e in diritto poste a fondamento dell'atto illegittimo a lui favorevole non consente di configurare in capo a lui una posizione di affidamento legittimo, con la conseguenza per cui l'onere motivazionale gravante sull'amministrazione potrà dirsi soddisfatto attraverso il documentato richiamo alla non veritiera prospettazione di parte"

Adunanza Plenaria n 8-2017-2.pdf 

 

 

< Prec.   Pros. >
CONTATTI
SCRIVI ALLA REDAZIONE
IN EVIDENZA
APPUNTAMENTI
QUOTIDIANI

Repubblica.it > Cronaca
Anci, Decaro accusa il Governo e incassa la standing ovation dei sindaci: "Difendiamo i cittadini"
Pavia, pensionati 007: sventano una truffa dopo una lezione dai carabinieri
Di Maio nel 2017: "Se faccio legge per condono a Ischia mi iscrivo al Pd". Il presidente dem di Napoli: "Ti aspetto"
Fratelli gemelli trovati morti in Brianza: ipotesi omicidio-suicidio
Roma, sedicenne trovata morta a San Lorenzo: violentata da un gruppo

Repubblica.it > Politica
Manovra, Mattarella: "Rispettare l'equilibrio dei bilanci. Dal disordine contraccolpi per i deboli"
Decreto sicurezza, il no del senatore M5S De Falco: "Sui principi non cedo". Ritirati emendamenti su legittima difesa
Forza Italia, Toti come Nanni Moretti: "Con questo gruppo dirigente non vinceremo mai pià¹"
Grillo risponde alle famiglie dei ragazzi autistici: " Non esiste il politically correct nel mio mestiere"
Tagli all'editoria, Mattarella: "Sostegno pubblico indispensabile per i giornali italiani all'estero"

Repubblica.it > Esteri
Prima vittima in Messico tra i migranti della Carovana
L'Onu boccia la legge francese sul divieto del velo integrale
Khashoggi, Erdogan: "E' stato un brutale omicidio politico, pianificato"
Gli Usa hanno "l'aria pi๠pulita del mondo". Il tweet di Trump smentito dal fact checking
Facebook. continua l'esodo: lascia Brendan Iribe, creatore di Oculus

Repubblica.it > Economia
Lo spread risale a 317 punti dopo la bocciatura della Manovra
Alitalia-Fs, Di Maio: "Una nuova idea di trasporto"
àˆ morto Gilberto Benetton, fondatore del gruppo: aveva 77 anni
Fca vende Magneti Marelli a Calsonic Kansei per 6,2 miliardi
Povertà  energetica, 9,4 milioni di italiani in difficoltà  con le bollette