Home | News | Editoriale | Redazione | Links | Copyright
DIRETTORE
Prof. Avv. Paolo Urbani (tel. 068603496 - cell. 3488741323)
Scritti e interventi
NAVIGAZIONE
Home
Editoriale
Ricerca
Links
Aggiornamenti
Copyright
Contatti
AREE TEMATICHE
OSSERVATORIO URBANISTICA
Urbanistica
Edilizia
Lavori Pubblici
Enti Locali
Scritti di Urbani
Incontri
Varie
Ambiente
Legislazione
Giurisprudenza
Débat Public
FOCUS
IN LIBRERIA


Consiglio di Stato: Adunanza plenaria n° 9/17 _ 17 10 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
lunedì 11 dicembre 2017

Il provvedimento con cui viene ingiunta, sia pure tardivamente, la demolizione di un immobile abusivo e giammai assistito da alcun titolo, per la sua natura vincolata e rigidamente ancorata al ricorrere dei relativi presupposti in fatto e in diritto, non richiede motivazione in ordine alle ragioni di pubblico interesse (diverse da quelle inerenti al ripristino della legittimità violata) che impongono la rimozione dell'abuso. Il principio in questione non ammette deroghe neppure nell'ipotesi in cui l'ingiunzione di demolizione intervenga a distanza di tempo dalla realizzazione dell'abuso, il titolare attuale non sia responsabile dell'abuso e il trasferimento non denoti intenti elusivi dell'onere di ripristino.

Adunanza Plenaria n 9-2017.pdf 

< Prec.   Pros. >
CONTATTI
SCRIVI ALLA REDAZIONE
IN EVIDENZA
APPUNTAMENTI
QUOTIDIANI

Repubblica.it > Cronaca
Nonno muore per salvare la nipotina di dieci anni dalle onde a Castel Volturno
Torino, quattro ore per una carta d'identità : la mia odissea tra i dannati dell'Anagrafe
Milano, cartone e nastro adesivo: tutte le follie della "Carton Boat Race"
Milano, punta da un insetto finisce all'ospedale in codice rosso
Vacanze a Milano, crescono i turisti: quasi 5 milioni, il 7% in pi๠rispetto al primo semestre del 2017

Repubblica.it > Politica
Salvini querela Saviano su carta intestata del Viminale. La replica: "Dietro l'angolo c'è la Russia di Putin"
Boeri contro il governo: "Minacciato da chi mi deve tutelare". Palazzo Chigi: "Toni inaccettabili"
Legittima difesa, M5S frena. Conte: "Governo non incita all'uso delle armi". Bonafede: "No alla liberalizzazione"
La provocazione di Minoli, candidato a vuoto al cda Rai: "Altro che cambiamento, tutto uguale a prima"
Camere, alla Vigilanza Barachini (FI), al Copasir Guerini (Pd). Polemica sull'ex giornalista Mediaset

Repubblica.it > Esteri
Con Repubblica arriva "Fuoricampo": il meglio della stampa europea in un nuovo inserto
Ecuador pronto a consegnare Assange al governo inglese
Malta, scagionato Muscat nell'inchiesta aperta sulle rivelazioni di Daphne Caruana Galizia
Polonia, rimossa la giudice capo della Corte suprema. Ma lei si ribella
Rouhani avverte Trump: "La guerra con l'Iran è la madre di tutte le guerre"

Repubblica.it > Economia
Decreto dignità , comincia il vaglio degli emendamenti. Cdp, arriva la nomina dei vertici
Fca, Mike Manley nuovo ad. Marchionne in ospedale: "Condizioni peggiorate"
Inps, a luglio pagate oltre 3 milioni di quattordicesime
Fedez, da rapper a investitore. La (sua) startup per dialogare con i follower raccoglie 1,3 milioni
Carige, la Bce boccia il piano di conservazione del capitale